Star Trek: Picard rappresenta già una serie peculiare all’interno dello storico franchise di fantascienza, sia per toni che per intreccio. A confermarlo nel corso di un’intervista è stato anche Jonathan Frakes, regista veterano della saga, che ha diretto Stardust City Rag, quinto episodio della stagione. Il regista in particolare si è soffermato su una discussione molto diretta tra Seven of Nine (Jeri Ryan) e il protagonista Picard (Patrick Stewart), dichiarando che una scena simile non sarebbe stata possibile in The Next Generation.

Ecco cosa ha dichiarato sulla scena in questione vista in Star Trek: Picard:

Non avremmo mai potuto fare [una scena del genere] nel nostro show. Il creatore di Star Trek Gene Roddenberry credeva che non ci sarebbero stati conflitti tra “la famiglia, l’equipaggio dell’Enterprise” nel 24° secolo. La scena è stata per lo più elaborata con l’aiuto di Michael Chabon e dei nostri meravigliosi sceneggiatori e delle nuove aggiunte alla famiglia di Star Trek: Akiva Goldsman, Alex Kurtzman, Kirsten Beyers. È una scena così semplice e ben interpretata tra i due attori.

La serie è prodotta dai CBS Television Studios in collaborazione con Secret Hideout e Roddenberry Entertainment. Alex Kurtzman, Michael Chabon, Akiva Goldsman, James Duff, Patrick Stewart, Heather Kadin, Rod Roddenberry e Trevor Roth sono i produttori esecutivi, Aaron Baiers (Secret Hideout) è co-produttore esecutivo e Kirsten Beyer è supervising producer. Hanelle Culpepper ha diretto i primi due episodi della serie. Nel cast ci sono anche Alison Pill, Harry Treadaway, Isa Briones, Santiago Cabrera, Michelle Hurd ed Evan Evagora.

La serie CBS All Access è disponibile in streaming su Amazon Prime Video in oltre di 200 paesi.

CORRELATO A STAR TREK: PICARD, LA DESCRIZIONE DI UNA SCENA CONTROVERSA

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CBR