Anche Amazon Prime Video inizia a introdurre i profili multipli nei suoi account.

NDTV e XDA (via Engadget) segnalano infatti che la piattaforma ha iniziato a sperimentare una nuova opzione per i propri utenti: in India e altri paesi asiatici, oltre che in alcuni paesi africani, è possibile infatti aggiungere fino a cinque profili aggiuntivi al proprio account principale (per un totale di sei), eventualmente anche per bambini (cioè con contenuti esclusivamente riservati a minori di 12 anni).

Si tratta di una delle novità che Prime Video sta introducendo in un periodo storico in cui il ruolo dello streaming sta diventando centrale nell’intrattenimento in famiglia, a causa dell’emergenza Coronavirus. Recentemente la piattaforma ha creato un’area “Cinema” in cui propone a noleggio i film che salteranno l’uscita cinematografica e arriveranno direttamente in VOD (in Italia quest’opzione non c’è).

Secondo Engadget, Amazon rilascerà questo aggiornamento in fasi in tutto il mondo, quindi prossimamente i profili dovrebbero essere attivabili anche nel Regno Unito, in Europa e negli Stati Uniti.

Disponibile dal dicembre 2016 in oltre 200 paesi, Amazon Prime Video è uno dei servizi streaming più diffusi al mondo e distribuisce anche contenuti originali. Le prossime serie disponibili saranno Tales from the Loop e la sesta stagione di Bosch.