Neal Scanlan, supervisore degli effetti di makeup alla Lucasfilm, ha lasciato intendere che alcune scene cancellate dai film verranno utilizzate per riportare dei personaggi nella serie di Cassian Andor. Lo show arriverà sulla piattaforma Disney+, e sarà incentrato sul personaggio introdotto nel film Rogue One: A Star Wars Story.

Non credo sia diverso dal lavorare su un film. Abbiamo anche questa disponibilità di personaggi, molti dei quali non sono arrivati al montaggio finale, perché è così che avviene il processo del film. Oppure personaggi che abbiamo visto così poco che abbiamo una meravigliosa seconda opportunità di riportarli nella trama in modo più integrato. Penso che sarà straordinario. Trovo che sia una seconda opportunità per tutto ciò che abbiamo fatto. Ma anche un’opportunità per portare avanti la TV, in un certo senso. E tutto ciò che non sarà affatto diminuito in termini di qualità e obiettivi che ci prefiggeremo.

La sinossi della serie:

La serie segue le avventure della spia ribelle Cassian Andor durante gli anni di formazione nella ribellione e prima degli eventi di Rogue One: A Star Wars Story. Diego Luna riprenderà il ruolo di Andor, che ha avuto origine nel film del 2016. Lo spy thriller esplorerà storie piene di audaci missioni per ridare speranza a una galassia nella morsa di uno spietato impero.

La regia di alcune delle puntate sarà firmata da Tony Gilroy, coinvolto anche come sceneggiatore, mentre Stephen Schaffer sarà lo showrunner.

CORRELATO A CASSIAN ANDOR

La produzione della serie destinata a Disney+ dovrebbe iniziare a giugno, ma non sappiamo se verrà interessata e quindi ritardata a causa dell’emergenza Coronavirus.

Fonte: CBM