Sono molti i progetti originali che Disney+ ha già messo o sta mettendo in cantiere, ma c’è una serie che molto probabilmente non vedremo: il sequel di TRON.

A svelarlo, in uno speciale dedicato alla piattaforma, The Hollywood Reporter: la Disney aveva affidato a John Ridley (12 Anni Schiavo) la produzione del progetto, ma dopo un periodo di sviluppo il progetto è stato cancellato. Si tratta di una totale novità, nel senso che non era stato fatto alcun annuncio a riguardo né erano trapelati rumour riguardo alla serie. La cosa interessante, però, è che non è escluso che la Disney non stia comunque lavorando a qualcosa di diverso legato sempre a Tron: questo perché la major intende sfruttare tutti i brand in suo possesso per realizzare contenuti originali per la piattaforma, e il fatto che non stia facendo le cose in maniera affrettata dovrebbe rassicurare i fan. Qualcosa di simile è infatti successo anche con i Muppet: inizialmente era previsto che una serie del popolare franchise debuttasse insieme alla piattaforma, a novembre, ma la Disney non era soddisfatta e ha interrotto lo sviluppo del progetto. Questo non significa che non stia già lavorando ad altri progetti legati ai pupazzi di Jim Henson.

Ricordiamo che TRON è già arrivato in televisione grazie alla serie animata TRON: Uprising. Il film originale è diventato un cult, e il sequel del 2010 intitolato TRON Legacy, nonostante non abbia avuto un successo straordinario, è entrato ugualmente nell’immaginario collettivo. La Disney ha continuato a sfruttare il potenziale del franchise (molto popolari, per esempio, le montagne russe TRON Light Cycle a Shanghai Disneyland), e quindi si può immaginare che la major stia pensando di realizzare una serie ambiziosa (e costosa) in live action. Ovviamente vi terremo aggiornati a riguardo!

Vi ricordiamo che Disney+ sarà disponibile in Italia a partire dal 24 marzo.

Fino al 23 marzo, i fan potranno abbonarsi alla piattaforma con forte sconto. Si tratta di un’offerta pre-lancio che equivale a circa 5 euro al mese e che sarà disponibile solo fino al 23 marzo. Durante questo mese sarà possibile pre-abbonarsi alla piattaforma per 12 mesi al prezzo di 59.99 euro, con uno sconto del 16% sul prezzo annuale di listino di 69.99 euro e del 30% sul prezzo mensile di listino di 6.99 euro.

disney-plus abbonati a 5 euro a mese

ABBONATI A DISNEY+ A SOLI 5 EURO AL MESE

 

Disclaimer: BadTaste.it partecipa al programma di affiliazione sugli abbonamenti di Disney+ sottoscritti dai suoi lettori e potrebbe percepire una commissione