Disney+ ha annunciato di essere al lavoro su una nuova serie tv tratta da un classico: si tratta del prequel del film La Bella e la Bestia (2017) di Bill Condon, che avrà protagonisti nientemeno che Luke Evans (Gaston) e Josh Gad (LeFou) e verrà prodotto da ABC Signature Studios.

Sarà una miniserie in sei episodi con un taglio musicale: Alan Menken è attualmente in trattative per tornare nel ruolo di compositore delle musiche e delle canzoni. Il progetto, attualmente nelle primissime fasi di sviluppo, sarà ambientato molto prima degli eventi del film e contribuirà ad espandere l’universo del film. Oltre a Evans e Gad non dovrebbero tornare altre star del film (come i protagonisti Emma Watson e Dan Stevens), anche se potrebbero comparire come guest.

A produrre la serie Edward Kitsis ed Adam Horowitz, creatori e produttori della celebre serie tv C’era una volta – Once Upon a Time sulla ABC (dove peraltro venne citata La Bella e la Bestia, con Robert Carlyle come Bestia ed Emilie de Ravin come Belle). Gad ed Evans produrranno a livello esecutivo insieme a loro. Le sceneggiature saranno curate da Gad, Kitsis e Horowitz: i tre elaborarono l’idea per questa serie mentre lavoravano alla comedy Muppets Live Another Day, che doveva essere prodotta da Disney+ ma non è mai partita.

Uscito nel 2017, il film di Bill Condon ha incassato 1 miliardo di dollari in tutto il mondo.

Vi ricordiamo che fino al 23 marzo, i fan potranno abbonarsi alla piattaforma con forte sconto. Si tratta di un’offerta pre-lancio che equivale a circa 5 euro al mese e che sarà disponibile solo fino al 23 marzo. Durante questo mese sarà possibile pre-abbonarsi alla piattaforma per 12 mesi al prezzo di 59.99 euro, con uno sconto del 16% sul prezzo annuale di listino di 69.99 euro e del 30% sul prezzo mensile di listino di 6.99 euro.

disney-plus abbonati a 5 euro a mese

ABBONATI A DISNEY+ A SOLI 5 EURO AL MESE

 

BadTaste.it partecipa al programma di affiliazione sugli abbonamenti di Disney+ sottoscritti dai suoi lettori e potrebbe percepire una commissione

Fonte: THR