L’attesa è finita: la quarta stagione di Riverdale arriva finalmente stasera in prima tv italiana su Premium Stories, disponibile sulla piattaforma Sky al canale 122.

Il nuovo ciclo di 22 episodi della serie ideata da Roberto Aguirre-Sacasa, direttore creativo di Archie Comics, sbarca nel nostro paese dopo il lancio statunitense: andrà in onda ogni mercoledì in prima serata.

I fan in trepidante attesa potranno finalmente scoprire gli eventi che hanno condotto all’avvincente conclusione dell’arco precedente che, con un salto temporale, anticipava un evento drammatico e potenzialmente in grado di modificare radicalmente le dinamiche esistenti tra i protagonisti.

riverdale 4 luglio

RIVERDALE 4: DOVE ERAVAMO RIMASTI

Ma cosa è accaduto fino a questo momento nello show tratto dai fumetti di Archie Comics? Se avete bisogno di rinfrescarvi la memoria, per iniziare la visione delle puntate inedite senza alcun problema, ecco un utile recap dell’intricata annata precedente vissuta da Archie e i suoi amici.

La storia di Riverdale è ambientata in una cittadina fittizia situata sulla East Coast degli Stati Uniti: il narratore è Jughead Jones (Cole Sprouse), il miglior amico di Archie Andrews (KJ Apa), che sta scrivendo scrive un libro in cui racconta gli eventi accaduti nella comunità, solo apparentemente, idilliaca in cui vive. Ogni episodio è infatti trattato come se fosse un capitolo della storia che il giovane sta raccontando.

Dopo l’omicidio di Jason Blossom e la scia di sangue causata dal serial killer chiamato Black Hood, al centro delle prime due annate, il terzo arco narrativo si è concluso con un episodio pieno di rivelazioni: Penelope è la mente che ha pianificato la diffusione tra i giovani del misterioso gioco di ruolo Gryphons & Gargoyles, Chic (Hart Denton) è il Gargoyle King, e obbliga Jughead, Betty, Archie e Veronica a compiere un’ultima “missione”. Nel frattempo Cheryl scopre il cadavere di Jason che Edgar aveva sottratto dalla tomba. Alice, invece, decide di rimanere nella setta per provare a salvare sua figlia Polly. Nella foresta, Betty è costretta a sparare a suo padre Hal pur di ottenere l’antidoto al veleno che Penelope le aveva fatto ingerire, salvando anche Veronica. I protagonisti, con l’aiuto dei Pretty Poisons e dei Serpents, attaccano poi la Fattoria nella speranza di salvare le persone amate, ma al suo interno trovano solo Kevin. Hermione viene arrestata per aver provato a uccidere Hiram, Betty scopre che suo fratello Charles è vivo ed è un agente dell’FBI che collabora da tempo con la madre Alice, impegnata in una missione sotto copertura nella fattoria, e Cheryl porta a casa con sé il corpo di Jason.

Un flash forward, infine, mostra Archie, Betty e Veronica intorno a un fuoco, ricoperti di sangue. I tre bruciano il cappello di Jughead e giurano di non rivelare mai a nessuno quanto accaduto…

Luke Perry - Riverdale

L’ADDIO A LUKE PERRY

La quarta stagione, prima di addentrarsi nel nuovo mistero, deve dire addio a Luke Perry, l’amato interprete di Fred Andrews, morto il 4 marzo 2019 a soli 52 anni a causa di un ictus, a cui è stata dedicata la première. La storia riprende tornando indietro rispetto agli eventi del finale precedente, per svelare come si è arrivati al drammatico momento che sembra anticipare la morte di uno dei personaggi più amati dai fan. La festa del 4 luglio si avvicina, e Archie (KJ Apa) riceve una telefonata che cambierà per sempre la sua vita. Con la fidanzata Veronica (Camila Mendes) al suo fianco insieme ai migliori amici Betty (Lili Reinhart) e Jughead (Cole Sprouse), Archie e i cittadini di Riverdale piangono la perdita di una delle anime più amate della città, Fred Andrews. Ma la vita deve andare avanti: inizia l’ultimo anno di liceo alla Riverdale High, ci sono i campionati universitari di football, gli allenamenti delle cheerleader, le feste di ritorno a scuola e le domande per accedere al college. Archie, volendo restituire qualcosa alla comunità cui tanto teneva suo padre, decide di trasformare l’El Royale Boxing Club in un centro sociale per adolescenti a rischio, con l’aiuto dei suoi amici Munroe “Mad Dog” Moore (Eli Goree) e Reggie (Charles Melton).

Betty deve scoprire tante cose durante questa stagione, inclusi gli spostamenti di sua madre Alice (Mädchen Amick). Basteranno l’aiuto del suo fratellastro ritrovato Charles, del suo ex-migliore amico Kevin (Casey Cott) e di un po’ di informazioni dall’interno, a permetterle di salvare la madre e Polly dalla Fattoria?

riverdale luke perry

Nel frattempo, con Hiram (Mark Consuelos) ed Hermione (Marisol Nichols) in prigione per crimini che molto probabilmente hanno commesso, Veronica si ritrova in un lussuoso appartamento vuoto tutto per sé, il che significa che lei e i suoi tre migliori amici possono passare parecchio tempo insieme da soli. Ma l’arrivo di sua sorella maggiore Hermosa non riesce a farla stare tranquilla… Jughead, invece, dopo aver spedito un racconto breve a un concorso di scrittura, riceve dalla prestigiosa Stonewall Preparatory School l’offerta di passare lì l’ultimo anno di liceo. Il ragazzo è sorpreso quando suo padre, lo sceriffo FP Jones (Skeet Ulrich), gli rivela che suo nonno a sua volta ha frequentato la Stonewall Prep, ma solo per pochi mesi, prima di essere cacciato via… cosa che innesca l’istinto da detective di Jughead.

Infine, Cheryl (Madelaine Petsch) vive una situazione… decisamente gotica, circondata dalla sua fidanzata Toni Topaz (Vanessa Morgan), da Nana Rose, i suoi nipoti gemelli e il cadavere tassidermizzato di Jason, suo fratello gemello. Proprio il fantasma di quest’ultimo sembra infestare Thistlehouse… Le cose peggiorano quando Cheryl si fa nemico il nuovo, severissimo preside della Riverdale High – Mr. Honey.

RIVERDALE: DOVE VEDERE LA QUARTA STAGIONE

Riverdale torna quindi questa sera con il primo episodio, intitolato “In Memoriam”, un tributo a Fred Andrews e soprattutto a Luke Perry. Nella puntata compare l’amica e collega Shanne Doherty (Beverly Hills 90210): è la prima di una serie di sorprese di questa quarta stagione che vi racconteremo nei prossimi giorni.

Appuntamento quindi alle 21.15 su Premium Stories, disponibile al canale 122 della piattaforma Sky!