Nei suoi primi giorni di distribuzione su Netflix, la stagione 4 di La casa di carta ha registrato numeri da record, diventando lo show più visto al mondo. I dati sono stati raccolti da Parrot Analytics, e parlano di cifre davvero sopra la media per quanto riguarda la serie spagnola distribuita dalla piattaforma. Dal 3 al 5 aprile, lo show è stato visto on demand 31 volte di più rispetto alla media delle altre serie – considerato il mercato globale – superando serie statunitensi come The Walking Dead o Westworld.

La serie ha superato anche se stessa e i risultati ottenuti dalla terza stagione, registrando un 36,6% in più nei primi tre giorni. Confermata anche la portata globale del fenomeno, che va molto forte in Italia, in Francia, negli Stati Uniti e nelle Filippine.

Alejandro Rojas, direttore di Applied Analytics presso Parrot Analytics ha dichiarato:

Questo è un traguardo notevole per una produzione spagnola. Dalla prima della stagione nel 2017 e per mesi prima che Netflix lo aggiungesse al suo catalogo, Parrot Analytics ha registrato una domanda superiore al solito non solo in Spagna, ma in diversi mercati internazionali. Era chiaro quindi che il creatore della serie Álex Pina avesse trovato un modo potente per legarsi al pubblico attraverso culture e lingue diverse. Dopo essere diventato disponibile su Netflix, la domanda è cresciuta ad ogni nuova stagione. Netflix ha sfruttato questa forte domanda e la sua piattaforma internazionale per catapultare la serie in un vero successo globale.

CORRELATO A LA CASA DI CARTA 4

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: PA