Secondo una ricerca, Netflix è il servizio streaming più popolare tra gli utenti durante questa fase di isolamento a causa dell’emergenza Coronavirus. La ricerca è stata condotta da HighSpeedInternet su un campione di 500 utenti statunitensi e ha tenuto conto delle loro abitudini di visione. Netflix rimane in base ai risultati il servizio preferito dagli utenti per trascorrere il tempo.

La prima domanda posta al gruppo è stata quale servizio avrebbero scelto potendo averne solo uno, e il 47% ha indicato proprio Netflix. Le restanti percentuali vedono Amazon Prime Video al 14%, Hulu al 13,6% e Disney+ al 13%. Il 75% degli intervistati ha dichiarato di aver fatto questa scelta in base ai contenuti – in particolare quelli originali – disponibili sulla piattaforma scelta.

Ma ci sono anche altri numeri interessanti. Il 49% degli intervistati ha dichiarato di sentirsi spaesato quando pensa al numero di servizi disponibili. Il 57% delle persone ha dichiarato di pagare per almeno due diversi servizi di streaming, mentre il 10% ha dichiarato di pagare per addirittura tre. Il 43% degli intervistati ha invece affermato di utilizzare le credenziali di un altro utente per almeno uno dei servizi che utilizza.

CORRELATO A RICERCA SU NETFLIX E ALTRI SERVIZI STREAMING

Fonte: CB