Sebastian Stan, protagonista di The Falcon and the Winter Soldier, ha parlato del tono che avrà la serie tv dei Marvel Studios, e lo ha paragonato a quello di Captain America: The Winter Soldier. 

Ecco le sue parole:

In molti modi, sembrava un film. Ciò che mi è piaciuto di più è stato il fatto che, dal punto di vista del tono generale, era molto simile a Captain America: The Winter Soldier. E quella è stata una delle mie esperienze preferite. Un film molto concreto e radicato. Ma anche pieno di scene d’azione enormi e massicce mescolate con una profonda attenzione ai personaggi. Questi personaggi stanno ottenendo molto più tempo che ci permette di esplorarli. Possiamo metterli in situazioni in cui non siamo mai stati in grado di inserirli prima perché ora abbiamo sei ore invece di due.

La serie vede per protagonisti Sam Wilson (Anthony Mackie) e Bucky Barnes (Sebastian Stan), ed è descritta così dalla sinossi ufficiale (che in un primo momento riportava l’autunno come uscita):

In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si uniscono in un’avventura globale che mette alla prova le loro abilità – e la loro pazienza – in The Falcon e The Winter Soldier dei Marvel Studios. Questa nuovissima serie è diretta da Kari Skogland; Malcolm Spellman è lo sceneggiatore principale.

La serie sarà composta da sei episodi. La sceneggiatura degli episodi è affidata a Derek Kolstad e Malcolm Spellman, mentre la regia, come detto anche nella sinossi, è stata affidata a Kari Skogland. Nel cast principale della serie, oltre a Mackie e Stan, troveremo anche Daniel BruhlWyatt Russell ed Emily VanCamp.

CORRELATO A THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER: NUOVI DETTAGLI SULLA SERIE

Fonte: THR