È iniziata la trasmissione di Snowpiercer, che da noi arriva su Netflix con un episodio a settimana, e l’autore dello show ha parlato brevemente in un’intervista di quante stagioni potrebbe avere. La serie, trasmessa in originale da TBS, è già stata rinnovata per una seconda stagione (sappiamo che ci sarà Sean Bean), ma il piano generale è di andare ancora oltre. Ecco cosa ha dichiarato lo showrunner Graeme Manson:

Avevamo un’idea generale per tre stagioni e un punto di arrivo. Ho fissato quello che potrebbe essere un finale e l’ho ricostruito come il culmine di tre stagioni con un ritmo lento. Ma, come con Orphan Black, la parte centrale può espandersi. Possiamo mantenere gli stessi obiettivi finali e trasformarlo in cinque atti o cinque stagioni. Si tratta principalmente di avere in mente un finale, nonché un finale per la prima stagione, e poi dobbiamo vedere quanto durerà la parte centrale. Ho cercato principalmente di costruire questi personaggi, in modo che quando torneranno nella seconda stagione, porteranno avanti lo show da soli.

CORRELATO A SNOWPIERCER QUANTE STAGIONI AVRÀ LA SERIE TV?

La storia è ambientata oltre sette anni dopo che il mondo è stato trasformato in una landa ghiacciata e desolata. I sopravvissuti vivono quindi a bordo di un treno enorme e in continuo movimento che viaggia intorno al mondo. Secondo la sinossi ufficiale, lo show esplorerà “la guerra tra classi, l’ingiustizia sociale e le politiche della sopravvivenza”. Tutto parte dalla graphic novel degli anni ’80, ampliata in altri fumetti sequel e prequel, ma l’universo è stato esplorato anche nel film del 2013 diretto da Bong Joon-ho. A questo proposito è stata pubblicata anche una timeline ufficiale che spiega come tutti questi prodotti del franchise sono legati tra di loro.

Il cast della serie è composto da Jennifer Connelly (A Beautiful Mind), Daveed Diggs (black-ish), Alison Wright (The Americans), Susan Park, Iddo Goldberg, Mickey Sumner, Katie McGuinness, Lena Hall, Annalise Basso, Roberto Urbina, Sheila Vand, Haylin Fletcher e Rowan Blanchard (Girl Meets World). Sean Bean è entrato nel cast della seconda stagione di Snowpiercer: avrà un ruolo da regular sul quale al momento non sono stati diffusi dettagli. Lo showrunner è Graeme Manson (Orphan Black), mentre Bong Joon-ho e Scott Derrickson (Doctor Strange) sono coinvolti come produttori esecutivi. La regia è di James Hawes (Black Mirror) e il pilot è stato scritto da Manson in collaborazione con Josh Friedman (War of the Worlds).

Fonte: Collider