I fratelli Ross e Matt Duffer, creatori di Stranger Things, sin dall’inizio hanno detto che la serie non avrà una durata eccessiva, puntualizzando sul fatto che nella loro mente c’è sempre stata la realizzazione di quattro o al massimo cinque stagioni.

Questo pensiero ha fatto intendere che i due abbiano sempre avuto le idee molto chiare sul percorso che la storia debba fare e, soprattutto, sul capolinea che debba raggiungere, e difatti in una recente intervista hanno rivelato di sapere perfettamente come sarà l’epilogo dello show. Matt Duffer ha spiegato:

Ci piace guardare a ogni stagione come a una specie di storia completa. Abbiamo una mitologia piuttosto ampia. Quando stavamo sviluppando la Stagione 1 — e grazie a Netflix, che ci ha fatto pressioni affinché ci assicurassimo che questa mitologia venisse davvero fuori — avevamo qualcosa come 25 pagine di mitologia di Stranger Things che forse solo una piccola manciata di persone ha visto. Quindi, stagione dopo stagione, è come se stessimo voltando pagina e rivelando sempre un po’ di più. Quindi abbiamo un senso generale di dove stiamo andando. Conosciamo la fine dello show da un po’ di tempo.

A questo punto, non ci resta che conoscere la pagina della quarta stagione di Stranger Things, che avrebbe dovuto debuttare su Netflix all’inizio del 2021. Ma lo stop alle riprese, che è stato adottato come misura precauzionale per l’emergenza Coronavirus, comporterà certamente lo slittamento di tutte le fasi, compreso il lancio.

Per il rispetto della finestra di lancio molto, se non tutto, dipende da quando verranno ripresi i lavori. Data l’attuale situazione, la première potrebbe slittare fino all’estate 2021, e giungere quindi esattamente due anni dopo la terza.

In questo articolo abbiamo pubblicato un report che spiega perché sarà molto difficile per le serie sospese tornare in produzione, mentre potete accedere alla lista di tutte le serie bloccate a causa dell’emergenza Coronavirus in questo articolo.

Nel cast della serie figurano Millie Bobby Brown (Undici), Gaten Matarazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Noah Schnapp (Will) Sadie Sink (Max), Natalia Dyer (Nancy), Charlie Heaton (Jonathan) Joe Keery (Steve), Cara Buono (Karen), David Harbour (Jim Hopper), Winona Ryder (Joyce).

Cosa ne pensate di questa notizia? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline via CB