Nonostante i rallentamenti dovuti al lockdown, la seconda stagione di The Mandalorian arriverà senza ritardi su Disney+: a confermarlo è il creatore della serie Jon Favreau, intervenendo all’ATX TV festival durante un panel condotto da Anthony Breznican.

Favreau ha confermato che le riprese della seconda stagione erano finite da poco quando è iniziato il lockdown, e che i nuovi episodi usciranno a ottobre come previsto:

Siamo stati molto fortunati, perché abbiamo terminato le riprese prima dell’inizio del lockdown. Ora, grazie alla lungimiranza della Lucasfilm e della Industrial Light & Magic in termini tecnologici, stiamo lavorando al montaggio degli effetti visivi da remoto. Sarà disponibile, come previsto, su Disney+ a ottobre. Proseguiremo, si spera, con quello che i fan hanno amato nella prima stagione. Non sembra nemmeno la stagione successiva, è come se non ci fossimo mai fermati. Spero che i fan si divertano a vederlo quanto noi ci siamo divertiti a realizzarlo!

Si tratta appunto di una conferma, perché già diverse fonti avevano rassicurato i fan sulle tempistiche di consegna della nuova stagione.

 

Nel cast della nuova stagione di The Mandalorian vi saranno Michael Biehn, Rosario Dawson (che sarà) live action l’iconica Ahsoka Tano, oltre a Pedro Pascal, Gina Carano, Carl Weathers, Tamuera Morrison (Boba Fett) e Bill Burr insieme a diversi altri personaggi.

Alla regia dei nuovi episodi vi saranno Dave Filoni, Robert Rodriguez, Carl Weathers, Jon Favreau.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

Trovate tutte le informazioni e le recensioni della serie nella nostra scheda.