A Suitable Boy, la nuova serie britannica in arrivo su BBC One il 26 luglio (qui il trailer) prodotta da Lookout Point, sarà distribuita a livello internazionale da Netflix con l’esclusione di Stati Uniti, Cina e Canada.
La piattaforma di streaming potrà inoltre inserire in catalogo lo show nel Regno Unito e Irlanda a distanza di 12 mesi dal suo debutto su iPlayer e BBC One.

Il progetto è stato scritto da Andrew Davies (War & Peace) ed è composto da sei episodi ambientati negli anni Cinquanta, seguendo la studentessa Lata mentre affronta l’università e i cambiamenti nella società. La giovane, interpretata da Tanya Manktala, si rifiuta di accettare i tentativi della madre che vuole trovarle un ragazzo adatto con cui farla sposare.
Maan (Ishaan Khatter) è invece un giovane che ha un rapporto complicato con il padre, un politico, e diventa ossessionato dalla cortigiana Saaeda Bai.

Il romanzo è stato scritto da Vikram Seth ed è uno dei più lunghi mai pubblicati in inglese, con ben 591.552 parole.
Davies ha dichiarato:

Sono davvero elettrizzato nell’essere stato scelto da Vikram Seth per adattare il suo capolavoro per lo schermo. Si tratta di una storia affascinante, quasi in stile Jane Austen, con un’adorabile eroina in cui è facile immedesimarsi, ambientato nel turbolento panorama di un’India alle prese con i cambiamenti. Lavorare alla serie è stata una vera gioia e spero che le persone l’apprezzeranno quanto me.

Damian Keogh di Lookout Point ha dichiarato:

Siamo incredibilmente eccitati di poter collaborare con Netflix per proporre A Suitable Boy al pubblico internazionale, poco dopo il suo debutto nel Regno Unito su BBC One. Questo racconto epico parla delle verità umane sulla vita, l’amore e la famiglia mentre si è alle prese con una nazione in rapida transizione, tematiche ed esperienze rilevanti oggi come quando sono state scritte.

Siete felici che A Suitable Boy arriverà su Netflix? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline