Netflix ha annunciato la produzione della serie animata Samurai Rabbit: The Usagi Chronicles, la prima serie animata basata sui fumetti di Stan Sakai.
Il progetto è ambientato in un mondo in cui si uniscono immagini tecnologiche e riferimenti alla cultura classica giapponese.

Nel team di produttori ci sarà anche James Wan e sul piccolo schermo si assisterà alla storia del teenager Rabbit Samurai Yuichi, discendente del grande guerriero Miyamoto Usagi, alle prese con l’epica missione di diventare un vero samurai. Il protagonista è alla guida di un team di improbabili eroi, tra cui un cacciatore di taglie ribelle, un astuto ninja, un ladro abilissimo e una fedele lucertola, mentre lotta contro creature di vario genere e mostri provenienti da altre dimensioni.

Sakai sarà coinvolto come produttore esecutuvo in collaborazione con Gaumont, Dark Horse Entertainment e atomic Monster.
Gli showrunner saranno Candie e Doug Langdale.

Che ne pensate? Siete felici che venga realizzata una serie animata tratta da Samurai Rabbit?

Fonte: Deadline