The Last Kingdom ha ottenuto da parte di Netflix il rinnovo per una quinta stagione e ad annunciarlo è stato il cast con un video condiviso online.
La produzione ha confermato che verranno realizzati dieci episodi inediti, come accaduto in occasione degli anni precedenti.

Lo show si basa sui romanzi The Saxon Stories di Bernard Cornwell e segue le avventure di Uthred di Bebbanburg (Alexander Dreymon), un guerriero che vive nel nono e decimo secolo. Uthred diventa un improbabile alleato di Re Alfred di Wessex (David Dawson) e della sua famiglia, mentre il sovrano cerca di affrontare i vichinghi e unire la nazione.
Le puntate inedite saranno tratte dai libri The Warriors of the Storm e The Flame Bearer, mostrando il protagonista rendersi conto che il suo destino è legato a quello della nazione, oltre a dover addestrare Aethelstan, figlio di Re Edoardo, come guerriero. Per realizzare il suo destino, Uthred dovrà affrontare il suo più grande nemico e subire la più grande perdita.

Nel cast della serie creata da Stephen Butchard, inizialmente prodotta per BBC Two e poi passata a Netflix, ci sono anche Emily Cox, Ian Hart, Eliza Butterworth, Arnas Fedaravičius, Mark Rowley, Millie Brady, Timothy Innes, Eva Birthistle, Jeppe Beck Laursen, Toby Regbo, Finn Elliot, Ruby Hartley, James Northcote.
La sceneggiatura sarà firmata da Martha Hillier.

View this post on Instagram

#TheLastKingdom #Season5

A post shared by Alexander Dreymon (@alexander.dreymon) on

Che ne pensate del rinnovo di The Last Kingdom? Lasciate un commento!

Fonte: Variety