Bryce Dallas Howard ha confermato il suo coinvolgimento nella seconda stagione di The Mandalorian. Il sospetto che l’attrice e regista fosse stata invitata a dirigere anche un episodio c’era, ma ora lei stessa lo ha ammesso durante un podcast di ThePlaylist.

Vi riportiamo la nostra trascrizione e traduzione del passaggio:

Hai lavorato a numerose grandi produzioni in passato, quanto è stato “diverso” mantenere il segreto su Baby Yoda?

È stato davvero difficile, perché eravamo tutti contentissimi all’idea che il pubblico conoscesse Baby Yoda. I fan erano entusiasti all’idea di The Mandalorian, e noi continuavamo a pensare “ma non avete nemmeno IDEA di quello che vi aspetta!”, perché tutti parlavano di come il Mandaloriano fosse simile a Boba Fett, e del fatto che ci fossero i cacciatori di taglie… nessuno immaginava l’esistenza di Baby Yoda. E questo mi ha aiutato: nessuno di noi voleva che questo segreto trapelasse, non c’era davvero modo che uscisse perché ci pensavamo in continuazione, era un segreto troppo grande quindi non correvamo il rischio di farcelo sfuggire. Io, per esempio, avevo approntato delle strategie a riguardo.

Per esempio, se nella seconda stagione ci fosse stato un personaggio con un determinato nome che non deve assolutamente trapelare, non avrei usato assolutamente il suo nome, nemmeno sul set durante le riprese. Avrei usato un nome in codice, in modo da non essere mai tranquilla a riguardo. La cosa peggiore sarebbe farsi sfuggire una cosa del genere… soprattutto se il nome in codice fosse qualcosa che mi sono inventata io! Sul set lo chiamavamo semplicemente “Baby”, il nome ufficiale è “il bambino”.

Aspetta: questo significa che tornerai alla regia di un episodio nella seconda stagione?

Sì, ho diretto un episodio nella seconda stagione, sono gasatissima ed è stato divertentissimo!

Ma l’hai girato l’autunno scorso, prima di dedicarti a Jurassic World: Dominion?

Sì, sì, è stato tra novembre, dicembre o gennaio…

Quindi la serie stava andando in onda su Disney+. Sapere la reazione del pubblico ha avuto un impatto?

Sì, perché eravamo sul set mentre andava in onda ed eravamo felicissimi vedendo una tale reazione da parte del pubblico, in particolare per via dell’ossessione per Baby Yoda. Io, Dave Filoni e Jon Favreau ci scambiavamo in continuazione i meme su di lui! Vedere questa reazione è stata la cosa più soddisfacente, soprattutto sapendo di aver dato un piccolo contributo a tutto questo. È stato incoraggiante mentre eravamo sul set.

La seconda stagione è stata diretta da Dave Filoni, Bryce Dallas Howard, Robert Rodriguez, Carl Weathers e Jon Favreau. I nuovi episodi andranno in onda a ottobre come previsto.

Ricordiamo che nel cast dei nuovi episodi di The Mandalorian vi saranno Michael Biehn, Rosario Dawson che sarà live action l’iconica Ahsoka Tano, oltre a Pedro Pascal, Gina Carano, Carl Weathers, Tamuera Morrison (Boba Fett) e Bill Burr insieme a diversi altri personaggi.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

Trovate tutte le informazioni e le recensioni della serie nella nostra scheda.