Prosegue il casting per la stagione numero 4 di Stranger Things, con la produzione che sta cercando in particolare dei giovani attori russi. Si cercano giovani sui diciotto anni per un giorno di lavoro, ed è facile immaginare che il riferimento sia alla compagnia trovata da Hopper in Russia, dato che è già stato svelato che lo sceriffo è vivo ma è dall’altra parte del mondo. Inoltre, la produzione sta cercando ginnasti o tipi aerobici tra i 18 e i 22 anni. Qui il collegamento potrebbe essere con i molti video e programmi di aerobica che andavano di moda negli anni ’80. Infine, tra le comparse generiche, si cercano ragazze dai capelli corti, e ragazzi dai capelli molto lunghi.

A questo punto, non ci resta che avere aggiornamenti sulla quarta stagione di Stranger Things, che avrebbe dovuto debuttare su Netflix all’inizio del 2021. Ma lo stop alle riprese, che è stato adottato come misura precauzionale per l’emergenza Coronavirus, comporterà certamente lo slittamento di tutte le fasi, compreso il lancio. Per il rispetto della finestra di lancio molto, se non tutto, dipende da quando verranno ripresi i lavori. Data l’attuale situazione, la première potrebbe slittare fino all’estate 2021, e giungere quindi esattamente due anni dopo la terza. Secondo gli ultimi aggiornamenti, le riprese dovrebbero ripartire a settembre.

CORRELATO A STRANGER THINGS 4 ATTORI

Nel cast della serie figurano Millie Bobby Brown (Undici), Gaten Matarazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Noah Schnapp (Will) Sadie Sink (Max), Natalia Dyer (Nancy), Charlie Heaton (Jonathan) Joe Keery (Steve), Cara Buono (Karen), David Harbour (Jim Hopper), Winona Ryder (Joyce).

STRANGER THINGS AVRÀ UNA STAGIONE 5?

David Harbour, interprete dello sceriffo Hopper nella serie tv Stranger Things, avrebbe praticamente confermato la stagione 5 dello show.

Cosa ne pensate di questa notizia? Lasciate un commento qui sotto!

Potete rimanere aggiornati sulla serie tv grazie ai contenuti e aggiornamenti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: WIC