David Harbour, interprete di Hopper nella serie Stranger Things, ha parlato del ritorno del personaggio nella stagione 4 dello show.

Ho avuto quelle discussioni con i fratelli Duffer fin dalla prima stagione. Siamo sempre stati interessati a quell’idea della resurrezione di Gandalf – Gandalf il Grigio che combatte il Balrog e poi diventa Gandalf il Bianco. È l’idea della resurrezione del personaggio. E mitologicamente, Hopper, in un certo senso, è dovuto cambiare. Voglio dire, non poteva continuare come stava lui. Doveva risorgere in qualche modo.

L’attore sapeva del suo ritorno:

Lo sapevo. Lo sapevamo. Ne avevamo parlato. Volevo solo preservare la fantasia per tutti. Ed è una posizione così strana in cui ci troviamo ora con così tanti media, in cui tutti vogliono parlarne con te.

Sembra che manchi davvero poco all’inizio delle riprese della quarta stagione, come confermato recentemente anche da Maya Hawke.

Nel cast della serie figurano Millie Bobby Brown (Undici), Gaten Matarazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Noah Schnapp (Will) Sadie Sink (Max), Natalia Dyer (Nancy), Charlie Heaton (Jonathan) Joe Keery (Steve), Cara Buono (Karen), David Harbour (Jim Hopper), Winona Ryder (Joyce).

STRANGER THINGS AVRÀ UNA STAGIONE 5?

David Harbour, interprete dello sceriffo Hopper nella serie tv Stranger Things, avrebbe praticamente confermato la stagione 5 dello show.

Cosa ne pensate di questa notizia? Lasciate un commento qui sotto!

Potete rimanere aggiornati sulla serie tv grazie ai contenuti e aggiornamenti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: IW