È l’affidabile fansite Redanian Intelligence a rivelare alcuni dettagli su una colossale scena girata in questi giorni sul set della seconda stagione di The Witcher che incuriosirà i fan soprattutto per la location dove è ambientata: Kaer Morhen, casa dei Witcher della Scuola del Lupo che ha frequentato Geralt di Rivia.

Secondo il sito, recentemente è stata girata una spettacolare scena d’azione che coinvolge numerosi Witcher e non, come Geralt, Ciri, Vesemir, Lambert, Eskel, Coën, oltre che una serie di personaggi inediti come Hemrik. Non è chiaro con cosa stessero combattendo (forse una creatura che verrà realizzata in CGI). Secondo il sito (che riprende un’indiscrezione di febbraio), dovrebbe trattarsi di un Leshen, che nella mitologia slava è uno spirito della foresta protettore di flora e fauna. Nel videogioco The Witcher 3 viene così descritto:

I leshen vivono nei boschi più fitti e antichi. Creature ferocemente territoriali, cacciano aiutati soltanto da loro furtività e astuzia, sfruttando la loro magia innata per controllare le piante e gli animali nel loro territorio. Pertanto, quando si caccia un leshen, metà della battaglia consiste nel riuscire ad avvicinarsi abbastanza da colpire. I leshen sono abbastanza vecchi da guadagnarsi l’appellativo “antichi”, e possiedono abilità e tattiche che li rendono particolarmente pericolosi.

Le riprese della seconda stagione proseguiranno per il resto dell’anno nel Regno Unito. Nel cast di The Witcher, oltre a Henry Cavill, ci saranno anche Anya Chalotra, Freya Allan, Kim Bodnia, Yasen Atour, Agnes Bjorn, Aisha Fabienne Ross, Thue Ersted Rasmussen, Kristofer Hivju e Mecia Simson. L’uscita dovrebbe essere prevista per la seconda metà del 2021 su Netflix.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.