Il canale nazionale statunitense Fox ha reso disponibili due key art di 9-1-1: Lone Star, lo spin-off di 9-1-1 al via il 19 gennaio 2020.

Ambientato in Texas, 9-1-1: Lone Star vedrà Rob Lowe  di nei panni di Owen Strand, un sofisticato pompiere di New York che, insieme a suo figlio, si trasferisce ad Austin per aiutare a ricostruire una caserma dei pompieri distrutta; come unico sopravvissuto della propria stazione l’11 settembre, Owen ha familiarità con il processo di ricostruzione. L’uomo proietta un’immagine di “stile da grande città e spavalderia”, ma secondo la descrizione ufficiale dello spin-off, “lotta con un segreto che nasconde al mondo, segreto che potrebbe benissimo mettere fine alla sua vita.

Accanto a lui troviamo Michelle Blake (Liv Tyler) a capo dei paramedici, una donna “compassionevole e spietata in egual misura” con un’arguzia da cattiva ragazza che è utile quando si scontra con Owen . E Michelle ha un suo retroscena interessante: sta disperatamente cercando di scoprire cosa sia accaduto a sua sorella minore Iris, che è scomparsa due anni fa. La descrizione ufficiale di Michelle anticipa che “non si fermerà davanti a nulla per scoprire la verità, anche se ciò dovesse significare bruciare la propria vita”.

Qui di seguito le due key art, che come vedete anticipano degli episodi da cardiopalmo

Lowe è anche produttore esecutivo dello spin-off, a fianco dei co-creatori di 9-1-1 Ryan Murphy, Brad Falchuk e Tim Minear.

State attendendo 9-1-1: Lone Star? Lasciate un commento!

Fonte: TV Line