Sempre più attori americani invitano i loro connazionali a indossare le mascherine per contenere l’emergenza sanitaria. Lo hanno fatto anche gli attori di Agents of SHIELD, da Clark Gregg a tutti gli altri. Questa ad esempio è Ming-Na Wen, che riprende un post della sua collega Natalia Cordova:

Ming-Na Wen aveva già fatto un post sull’importanza delle mascherine lo scorso maggio, e così anche Clark Gregg:

View this post on Instagram

Sanity bike ride

A post shared by Clark Gregg (@clarkgregg) on

Questi invece sono Elizabeth Henstridge, Simmons in Agents of SHIELD, e il suo ragazzo:

View this post on Instagram

For Better Days 🌴😷

A post shared by Elizabeth Henstridge (@lil_henstridge) on

Infine, Maurissa Tancharoen, autrice della serie, che ha parlato della propria esperienza da immunodepressa:

In base alla mia intera esperienza di vita come persona immunocompromessa e ad alto rischio che dipende dalla scienza per sopravvivere, lasciatemelo dire in termini semplici: se qualcuno vicino a me non indossa una maschera e inconsapevolmente ha il coronavirus, anche se indosso un maschera, potrebbe uccidermi. Indossate una mascherina.

La settima stagione è iniziata il 27 maggio sulla ABC e dal 5 giugno in Italia su FOX.

Il cast dello show è composto da Clark Gregg (Phil Coulson), Ming-Na Wen (Agent Melinda May), Chloe Bennet (Daisy Johnson), Iain De Caestecker (Leo Fitz), Elizabeth Henstridge (Jemma Simmons), Henry Simmons (Agent Alphonso “Mack” MacKenzie), Natalia Cordova-Buckley (Elena “Yo-Yo” Rodriguez), John Hannah (Holden Radcliffe), Adrianne Palicki (Bobbi Morse), Brett Dalton (Grant Ward), Luke Mitchell (Lincoln Campbell), e Nick Blood (Lance Hunter).

La serie è co-creata da Joss Whedon, Jed Whedon e Maurissa Tancharoen, che sono anche produttori esecutivi insieme a Jeffrey Bell e Jeph Loeb & Jim Chory di Marvel Television.

Nel finale della sesta stagione abbiamo visto il team tornare tornare indietro nel tempo negli anni trenta per attivare una versione LMD dell’agente Phil Coulson (Clark Gregg), mentre nel primo trailer abbiamo visto i Chronicom rubare le identità di altre persone nel 1931 e viene confermata la presenza dell’Hydra negli ultimi episodi della serie.

Potete rimanere aggiornati sull’ultima stagione della serie tratta dai fumetti della Marvel grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: CB