American Horror Story è già stato rinnovato per la terza stagione, e Jessica Lange per ora è l’unico membro confermato del cast.

Ma dopo una casa infestata e un istituto psichiatrico, quale sarà il nuovo tema e la nuova location della terza stagione dello show? Il creatore e produttore esecutivo Ryan Murphy afferma di avere già un’idea sulla trama:

La trama è già pronta. Ho un’idea e l’ho raccontata a Jessica, che è molto emozionata dal progetto e dalla possibile location. E’ successa la stessa cosa lo scorso anno – lavoriamo con quasi un anno di anticipo. La sceneggiatura è molto densa e ci vorrà tempo per affinarla. Ma so di cosa parleremo il prossimo anno.”

Alla fine della stagione di debutto, precisamente nel penultimo episodio, Murphy aveva nascosto un indizio su ciò di cui si sarebbe parlato in Asylum: uno dei personaggi (Billie Dean), con un discorso sui manicomi e sulle prigioni, lasciò un chiaro riferimento alla location di quest’anno.

Gli autori hanno ogni intenzione di replicare questa dinamica anche quest’anno:

“Non so ancora quali attori decideranno di tornare. Ci saranno indizi nel finale. L’anno scorso non abbiamo rivelato nulla sulla nuova stagione prima dell’estate, quest’anno penso che faremo un annuncio con più anticipo.”

La seconda stagione di American Horror Story va in onda il mercoledì negli Stati Uniti, su FX. In Italia verrà trasmessa da FOX nel 2013. Lo show è già stato rinnovato per una terza stagione.

Fonte: EW