Da oggi è disponibile online una versione del videogioco Ammazza che mazza, apparso in un episodio classico dei Simpson. Bill Oakley, autore della serie animata, ha condiviso la notizia tramite Twitter, con un link al browser game che ricostruisce brevemente la scena finale di quell’episodio.

Potete arrivare al gioco Ammazza che mazza tramite questo link

Tutti i fan dei Simpson dovrebbero dare un’occhiata a questa fantastica versione giocabile di Ammazza che mazza.

Il gioco Ammazza che mazza appariva nell’episodio della settima stagione dei Simpson intitolato Marge non essere orgogliosa. Nella puntata, Bart veniva beccato a taccheggiare in un centro commerciale, mentre rubava il popolarissimo videogioco Tempesta d’ossa. Marge rimaneva molto delusa dal comportamento di Bart, e iniziava a sospettare di averlo coccolato un po’ troppo. Alla fine della puntata, Bart riusciva a farsi perdonare per il suo gesto, e regalava a sua mamma una propria foto. Per ricambiarlo del gesto, Marge gli permetteva di aprire in anticipo un regalo di Natale, il videogioco “che tutti i bambini vogliono”. Purtroppo non si trattava di Tempesta d’ossa, ma di Ammazza che mazza, un gioco di golf non proprio irresistibile.

Se giocando a questo simulatore non siete in grado di anticipare tutte le battute prese dalla scena finale dell’episodio, non siete veri fan dei Simpson.

CORRELATO A AMMAZZA CHE MAZZA: DISPONIBILE ONLINE IL VIDEOGIOCO VISTO NEI SIMPSON

Le prime 30 stagioni della serie animata sono disponibili sulla piattaforma Disney+, e rimangono tra i prodotti più visti da un mese a questa parte sulla piattaforma.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!