Assassin’s Creed diventerà una serie televisiva live-action prodotta per Netflix, progetto attualmente in fase di sviluppo.

Lo show fa parte di un accordo stretto tra Netflix e Ubisoft che prevede l’adattamento dei franchise di videogame più popolari in versione live-action e animata.

Attualmente non è ancora stato scelto uno showrunner, mentre nel team della produzione ci saranno Jason Altman e Danielle Kreinik di Ubisoft Film & Television.

Altman ha dichiarato:

Per oltre 10 anni, milioni di fan intorno al mondo ci hanno aiutato a dare forma al marchio di Assassin’s Creed in un franchise iconico. Siamo elettrizzati nel creare una serie con Netflix e non vediamo l’ora di sviluppare la prossima saga nell’universo di Assassin’s Creed.

Il videogioco, in cui si racconta la guerra tra i gruppi segreti di Assassini e Templari, ha debuttato nel 2007 e fino a questo momento ha venduto oltre 155 milioni di copie.

Peter Friedlander, vice presidente delle serie originali di Netflix, ha dichiarato:

Siamo entusiasti di collaborare con Ubisoft per portare in vita la narrazione tanto ricca e piena di sfumature che ha reso il franchise così amato. Dai suoi mondi storici spettacolari al grande appeal globale di uno dei franchise di videogame più venduti di sempre, siamo impegnati a creare con attenzione un intrattenimento epico ed elettrizzante basato su questa proprietà intellettuale così in grado di distinguersi e offrire la possibilità di immergersi a fondo in questo mondo ai fan e ai nostri membri di tutto il mondo.

Che ne pensate della creazione di una serie live-action di Assassin’s Creed? Lasciate un commento!

Fonte: Variety