Le prime due stagioni di Cobra Kai, serie sequel di Karate Kid, sono arrivate su Netflix e, in attesa della terza, gli autori hanno rilasciato una lunga intervista. Jon HurwitzHayden Schlossberg, e Josh Heald hanno parlato del cammino fatto fino ad ora con SlashFilm, hanno parlato della formula di successo della serie e del suo futuro. Oltre la quarta stagione, che è probabile ma non è confermata, ci sono anche delle idee per spin-off, ben cinque:

Abbiamo pensato a idee per spin-off. Amiamo l’universo di The Karate Kid, amiamo tutti i personaggi del passato e amiamo i personaggi che abbiamo creato. È difficile per me dare una risposta precisa, ma quello che posso dire è che abbiamo un elenco di almeno cinque diversi scenari che vorremmo seguire, che potremmo considerare. Ora, alcuni di loro non sono tradizionali. Alcuni di loro sono diversi da qualsiasi tipo di spin-off che tu abbia mai visto prima. Tuttavia, ogni volta che scriviamo episodi dello show, ci innamoriamo dei personaggi che stiamo creando ed esaminiamo personaggi del passato. All’interno del mondo di Cobra Kai ci sono alcune cose che puoi esplorare e alcune cose che non rientrano in quella particolare scatola, ma potrebbero esserci opportunità lungo la strada per tirare fuori uno di questi personaggi e conoscerli meglio o per esplorare momenti diversi nelle vite dei personaggi.

Le riprese delle puntate inedite si sono concluse prima della fine del 2019 e il lavoro in post-produzione è stato concluso regolarmente nonostante la pandemia che ha obbligato alla quarantena anche il mondo di Hollywood.

La serie ideata come sequel dei film di Karate Kid ha ottenuto ottimi dati di ascolti su YouTube, ottenendo quindi un rinnovo per una terza stagione che è già stata girata in autunno prima di annunciare l’abbandono dei progetti originali. Sony Pictures Television ha quindi cercato una nuova emittente o una piattaforma per la messa in onda delle puntate inedite che seguiranno la storia di Johnny Lawrence e Daniel LaRusso, i due personaggi interpretati da William Zabka e Ralph Macchio che sono alle prese con una rivalità durata anni. Nella seconda stagione era tornato in scena anche Martin Kove, interprete di Kreese.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: SF