Il panel del Comic Con incentrato su The Secret Circle tenutosi ieri forse non ha suscitato l’interesse sperato. In sala – secondo quanto riferisce HitFix – la gente era focalizzata su altri prodotti: ‘Sono qui per Nikita‘ o ‘Sono venuto prima per occupare un buon posto per Mythbusters‘ sono state infatti le risposte più frequenti.

La clip presentata in esclusiva per l’evento è stata accolta con risate che sicuramente sarebbero risultate più appropriate nel caso in cui il prodotto fosse stato una sitcom. Sembra infatti che le scene scelte siano risultate involontariamente abbastanza comiche, e questo non ha certo reso semplice l’entrata in scena del cast – formato da Britt Robertson, Thomas Dekker, Phoebe Tonkin e Natasha Henstridge. Era presente anche il creatore della serie, Kevin Williamson.

La sessione di Q&A è durata circa dieci minuti in tutto, quindi i fan presenti hanno potuto rivolgere pochissime domande.

La serie sarà simile ai libri?
WIlliamson: “E’ come per Vampire Diaries. Sono stati un ottimo punto di partenza. Ci sono amore, romanticismo, tradimenti, inganni, omicidi e caos

Ma è meglio che il pubblico non si aspetti dei crossover tra i due show: “Sono due mondi completamente diversi,” dice Williamson. “Questo è l’inizio di una storia completamente nuova. Questi mondi non hanno nulla in comune.” Ma poi ha aggiunto: “Se vi piace ‘Vampire Diaries,’ sappiate che questo è uno show altrettanto godibile.”

Qui di seguito il poster presentato in esclusiva all’evento di San Diego

Fonte: HitFix