Dylan McDermott è stato scritturato per ricoprire il ruolo da protagonista in American Horror Story, nuovo pilot messo in cantiere dal canale statunitense FX.

Il nome dell’attore si unisce così ad altri importanti nomi: Connie Britton, Jessica Lange e Denis O’Hare

Il nuovo progetto, che proviene dal creatore di Glee Ryan Murphy e da Brad Falchuk, è stato definito da John Landgraf – capo del network – come “un horror psicologico davvero intricato, interessante e incredibilmente ambizioso, che potrebbe definire o ri-definire il genere.

La trama ruota attorno a Ben Harmon (McDermott), un terapista sensitivo, e alla sua splendida moglie Vivien Harmon (Britton), una donna dotata di una gran forza. La Lange sarà la loro ‘vicina ficcanaso’, mentre O’Hare sarà “Larry the burn guy” (“il ragazzo della bruciatura”). Non è ancora chiaro se “la scottatura” sia metaforica o meno.

Fonte: Deadline