La piattaforma di streaming CBS All Access, che presto cambierà nome diventando Paramount+, è al lavoro su una nuova serie TV che nasce come reboot di Flashdance, il noto film del 1983.

La pellicola, che raggiunse le sale cinematografiche sotto la distribuzione della Paramount Pictures, si affermò come un vero fenomeno della cultura pop, e la sua colonna sonora è ancora oggi una delle più famose di tutti i tempi. Il film vedeva Jennifer Beals nei panni di una giovane che lavorava come saldatrice che sognava di riuscire a diventare una ballerina professionista.

La serie reboot, secondo quanto riportato, sarà incentrato sulla figura di una giovane donna di colore che desidera lavorare nel mondo del ballo e la cui vita è legata a uno strip club. La protagonista lotta per trovare il suo posto nel mondo mentre cerca di imparare ad amare se stessa e a portare avanti la sua vita tra amore, denaro, arte, amicizia. Il progetto, che verrà prodotto dai Paramount Television Studios, sarà scritto Tracy McMillan e vedrà alla regia Angela Robinson.

Il film di Flashdance è stato il primo grande successo per il produttore Jerry Bruckheimer, nonché il primo di una serie di lungometraggi di grande successo per la Paramount insieme al suo partner Don Simpson. Bruckheimer, che attualmente fa parte della famiglia ViacomCBS tramite un accordo siglato dalla sua azienda con i CBS TV Studios, al momento non risulta essere legato al progetto. Lynda Obst, co-produttrice del film, figurerà tra i produttori esecutivi insieme alla McMillan e alla Robinson.

Vi ricordiamo che i Paramount TV Studios stanno lavorando anche a una serie spin off di Grease, a sua volta destinata a Paramount+.

Fonte: Collider