A inizio ottobre Netflix ha annunciato — in seguito a un ripensamento — la cancellazione di GLOW, decisione che ha impedito alla serie e ai suoi personaggi di poter avere una stagione conclusiva che avrebbe potuto portare la storia ad avere un vero e proprio finale.

Poco dopo l’arrivo della notizia, l’attore Marc Maron, interprete di Sam Sylvia, aveva chiesto pubblicamente alla piattaforma di streaming di permettere la realizzazione di un film conclusivo, e adesso — a distanza di più di un mese — la star Alison Brie si è detta piuttosto scettica su tale possibilità. Interpellata in tal senso nel corso del podcast The Fourth Wall di The Playlist, la Brie ha dichiarato:

Sono un po’ pessimista sul fatto che possa accadere davvero dato tutto quello che è successo quest’anno e per via di quanto sia difficile riportare qualcosa in produzione con il COVID.

Nel cast della serie figuravano anche Sydelle Noel, Britney Young, Kate Nash, Britt Baron, Jackie Tohn, Gayle Rankin, Kia Stevens, Chris Lowell, Kimmy Gatewood, Rebekka Johnson, Sunita Mani, Marianna Palka, Ellen Wong, Shakira Barrera, Bashir Salahuddin, Rich Sommer e Victor Quinaz.

CORRELATO A GLOW

Vi piacerebbe poter vedere un film ‘conclusivo’ di GLOW? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Deadline