David Corenswet è stato scelto come protagonista del dramma seriale Hollywood, produzione Netflix firmata da Ryan Murphy; Corenswet è già nel cast di The Politician, altro prodotto nato dalla collaborazione tra il colosso dello streaming e il celebre showrunner.

Pochi dettagli sono noti sulla serie, che Murphy chiama “una lettera d’amore per l’Età dell’Oro di Tinseltown”. Si ritiene che sia ambientato negli anni ’40. Murphy ha co-creato la serie con il suo abituale collaboratore Ian Brennan. Le riprese principali sono iniziate quest’estate.

Corenswet si è unito a Darren Criss, e come lui sarà anche produttore esecutivo della serie. Come molti sapranno, è assai frequente per Murphy lavorare con gli stessi attori in più progetti; questo segna la quarta serie di Criss con il prolifico creatore.

Hollywood è il terzo show di Murphy per Netflix dopo The Politician e Ratched, e il primo nato sotto il suo mega accordo generale con lo streamer.

Il curriculum di Corenswet include ruoli da guest star in House of Cards, Instinct ed Elementary. È rappresentato da ICM Partners, Untitled Entertainment, Relevant e Jackoway Austen Tyerman.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Deadline