In occasione di un’intervista rilasciata per la promozione di Scoob, Jason Isaacs ha svelato quali personaggi animati che ha doppiato gli piacerebbe interpretare in un film live action. La lista è interessante: comprende Superman dalla storia Red Son, ma anche Zhao di The Last Airbender, ma la scelta di Isaacs è caduta su altro. All’attore piacerebbe interpretare infatti il personaggio dell’Inquisitore, apparso nella serie Rebels di Star Wars.

Sarei l’Inquisitore, di Star Wars: Rebels! Perché ha la migliore spada laser di tutto l’universo di Star Wars. Ha quella lightsaber rossa che fa ruotare.

Recentemente, a proposito di Rebels, Dave Filoni ha dichiarato che non ci sarà un’altra stagione, ma che i personaggi potrebbero comunque tornare in altri modi:

No, non credo proprio. Sono stato davvero contento di come si è chiusa quella serie e mi sento come se avessimo raccontato una storia completa lì. Anzi, era una delle cose che mi ha spinto a pensare che sarebbe stato bello provare la stessa sensazione per Clone Wars

Star Wars Rebels, che ha debuttato sugli schermi americani nel 2014, era ambientata cinque anni prima quanto raccontato in Guerre Stellari, mostrando la nascita della Ribellione. Tra i doppiatori c’erano Freddie Prinze Jr., Ashley Eckstein, Taylor Gray, Tiya Sircar, Vanessa Marshall, Steve Blum, Dee Bradley Baker, Jim Cummings, e gli interpreti di Darth Vader e Palpatine, James Earl Jones e Ian McDiarmid.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Collider