Ieri sera Ryan Murphy ha partecipato allo show di Andy Cohen Watch What Happens Next (rilasciando alcune dichiarazioni anche su Glee).

Durante la trasmissione il creatore di American Horror Story si è lasciato sfuggire alcune anticipazioni sull’attesissima seconda stagione della sua serie horror.

Tra queste arriva la conferma che Jessica Lange tornerà per il secondo anno dello show (per quanto un rappresentante della 20th Century Fox, studio che produce il telefilm, dichiari che ancora non siano state concluse le trattative ufficiali).

Altre novità: la location della seconda stagione sarà sulla costa est degli Stati Uniti, in quella che è stata definita come una “istituzione dell’orrore“; Murphy è in trattative con un totale di quattro membri del cast della prima stagione dello show, ma nessuno di questi è un membro della famiglia Harmon (per ovvi motivi: tra i potenziali attori che potrebbero ritornare quindi oltre alla Lange possiamo supporre Denis O’Hare, Evan Peters, e Frances Conroy).

Ryan Murphy ha rivelato a dicembre che l’indizio per indovinare il segreto chiave della seconda stagione è contenuto nel penultimo episodio della prima.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Fonte: EW