Visto il successo ottenuto la scorsa settimana da “$#*! My Dad Says”, il telefilm nato grazie a Twitter che è stato seguito da quasi 12 milioni e mezzo di telespettatori, la CBS rilancia mettendo sul piatto due nuovi show di carattere comedy: la notizia è che uno dei due prenderà spunto nuovamente da Twitter.

Si tratterà di “Shh … Don’t Tell Steve” ,basato sull’account Twitter che riporta lo stesso nome, e che tratterà di un uomo che ha a che fare con un compagno di stanza molto immaturo.

L’account, che attualmente ha più di 13000 followers, riporta cose del tipo: “Steve sta sfidando ad alta voce delle persone per una gara di bevute. Non partecipa nessuno, quindi lui si fa i suoi shots e si autoproclama vincitore.

CBS TV Studios e Katalyst produrranno lo show. Andrew Waller e Mike Gagerman saranno gli sceneggiatori e supervisori esecutivi. Ashton Kutcher, che detiene il record per il maggior numero di followers sul social network (circa 5.8 milioni) sarà uno dei produttori esecutivi, insieme a Jason Goldberg e Karey Burke.

Fonte: HollywoodReporter