Le amiche di mamma è tornata su Netflix con i primi episodi della quinta stagione e Candace Cameron Bure ha rivelato di aver pianto quando ha scoperto il nome della prima nipote di Danny Tanner.
Non proseguite con la lettura se non volete spoiler, ovviamente!

Nella première si scopre infatti che Stephanie ha chiamato la piccola Danielle, usando come secondo nome quello della zia, Jo.
Candace ha ora spiegato:

Ho pianto come una fontana quando ho letto lo script per la prima volta. Non ne avevo idea, quindi per me è stata una vera sorpresa. Penso che Jodie Sweetin ne avesse parlato con gli autori, ma ho ricevuto il copione e ho semplicemente pianto. Ho pensato fosse la cosa più dolce di sempre… Amo da sempre i nomi che sono in un certo senso maschili e al tempo stesso sono adorabili per le ragazze, quindi ho amato Danny per lei e il fatto che D.J. abbia avuto un omaggio grazie al suo secondo nome è stato fantastico.

Le emozioni mostrate sul set, anche da Bob Saget e Andrea Barber, erano quindi particolarmente autentiche e l’attrice ha sottolineato:

Sembra davvero stucchevole, ma amiamo davvero questo show e questi personaggi, sembra una famiglia. Quindi quando stiamo interpretando i nostri personaggi – anche se sappiamo di essere attori che leggono le battute – sembrano davvero realistiche in questi momenti emozionanti. Questi personaggi sembrano come se siano parti di noi, quindi queste emozioni sono davvero genuine.

Che ne pensate del fatto che Candace Cameron Bure abbia pianto dopo aver letto la rivelazione contenuta nella serie Le amiche di mamma? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine