Netflix ha annunciato di aver ordinato due nuove serie drammatiche, entrambe composte da dieci episodi, tratte dai romanzi Virgin River e Sweet Magnolias, scritti rispettivamente da Robyn Carr e Sherryl Woods.

Il primo dei due progetti sarà prodotto da Reel World Management e Roma Roth e racconta la storia di Melinda Monroe che, dopo aver risposto a un annuncio in cui si cerca un’infermiera, si ritrova nell’isolata città californiana chiamata Virgin River, posto che sembra perfetto per iniziare un nuovo capitolo della sua vita e lasciarsi dei ricordi dolorosi alle spalle. La donna scoprirà però che la vita in provincia non è così semplice come pensava e deve imparare a guarire se stessa prima di considerare Virgin River la sua casa.
La showrunner sarà Sue Tenney (Cedar Cove), impegnata anche come produttrice.
La serie di romanzi di Virgin River è composta da circa 20 romanzi che hanno venduto oltre 13 milioni di copie.

Sweet Magnolias, invece, ha come protagoniste tre donne che vivono nel South Carolina e sono migliori amiche fin dall’epoca del liceo, sostenendosi attraverso i problemi legati all’amore, alla carriera e alla famiglia.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline