Rick Riordan, autore della saga di Percy Jackson, ha risposto ad un fan italiano che ha posto una domanda circa il prossimo adattamento della serie su Disney+. Il lettore della serie ha chiesto se l’orientamento sessuale di un personaggio verrà mantenuto anche nell’adattamento televisivo, e Riordan lo ha rassicurato affermando che non ci saranno cambiamenti in questo senso.

Trovate di seguito lo scambio tra i due:

Nell’annunciare il progetto per Disney+, Rick Riordan, insieme alla moglie Becky hanno dichiarato:

Non possiamo dire molto a riguardo in questa fase, ma siamo elettrizzati all’idea di una serie live-action della migliore qualità, che segua la storia originale della saga di cinque romanzi di Percy Jackson a partire dal primo, Il Ladro di Fulmini, adattato per la prima stagione.

Vi assicuriamo che io e Becky verremo coinvolti personalmente in ogni aspetto della serie. Vi daremo molte altre notizie in futuro, ma per ora abbiamo ancora tantissimo lavoro da fare. Preparatevi, semidei! Sarà un viaggio fantastico ed entusiasmante.

La saga di romanzi, intitolata Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo, ha fatto il suo debutto nelle librerie nel 2005 con Il ladro di fulmini, diventato poi un film della 20th Century Fox nel 2010 con protagonista Logan Lerman. Tre anni dopo è uscito al cinema il sequel, intitolato Il mare dei mostri. Gli altri tre romanzi si intitolano La maledizione del TitanoLa battaglia del labirinto e Lo scontro finale. Sono usciti anche altri tre libri contenenti racconti, informazioni sui personaggi e guide.

Con l’acquisizione della Fox da parte della Disney, anche i diritti di sfruttamento del franchise sono passati alla major, che ora pianifica un nuovo adattamento. L’idea suggerita da Riordan è che ogni stagione porti sullo schermo un romanzo, quindi il piano è per cinque stagioni.

CORRELATO A PERCY JACKSON E RICK RIORDAN

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Twitter