I fan di Succession, l’apprezzato e premiato show targato HBO, possono finalmente avere una buona notizia: le riprese della terza stagione inizieranno nelle prossime settimane.
A rivelarlo è stato Alan Ruck, l’interprete di Connor Roy, che ha svelato ai microfoni di People TV che il cast e la troupe saranno impegnati sul set a New York da metà novembre.

Inizialmente le riprese avrebbero dovuti iniziare ad aprile, venendo però posticipate a tempo indeterminato a causa della pandemia.
Jesse Armstrong, che ha creato la serie, ad agosto aveva anticipato che sperava in un via alla produzione entro Natale, senza però specificare una possibile data. Le parole di Ruck fanno quindi ipotizzare un ritorno di Succession sugli schermi nell’autunno 2021.

La serie segue la famiglia di Logan Roy (Brian Cox) mentre lotta per il potere della Waystar RayCo, una delle società più influenti al mondo.
Nel finale della seconda stagione si è anticipata una dura battaglia tra Kendall Roy (Jeremy Strong) e il padre, lasciando così in sospeso i tanti fan.
Connor, inoltre, è stato costretto da Logan a rinunciare alle sue ambizioni e sarà interessante scoprire in che modo si evolverà la sua storia.

Che ne pensate? Siete felici del fatto che a novembre prenderanno il via le riprese della terza stagione di Succession?

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: ScreenRant