Dave Filoni, autore amato tra i fan di Star Wars e dietro il successo di The Mandalorian insieme a Jon Favreau, è tornato all’origine della serie nel corso di un’intervista. Questa è stata anche l’occasione per sottolineare le differenze tra il personaggio di Din Djarin, interpretato da Pedro Pascal, e il cacciatore di taglie Boba Fett. Quest’ultimo come sappiamo doveva essere protagonista di un proprio film spin-off, scartato poi dalla Disney dopo i risultati non esaltanti al botteghino di Solo (Boba Fett tornerà però nella seconda stagione di The Mandalorian). Nel parlare della serie live action, Filoni ha puntualizzato che questa non è stata influenzata dal film mancato di Boba Fett:

Non c’è stato alcun crossover con progetti precedenti. The Mandalorian è iniziato davvero con Jon Favreau che si è fatto avanti dicendo che avrebbe voluto sviluppare un soggetto e ne ha parlato con Kathleen Kennedy a riguardo. Lei sapeva che nel corso degli anni avevo lavorato molto con il popolo mandaloriano e quella cultura per The Clone Wars insieme a George. Sapeva inoltre che conoscevo Jon. Mi ha chiamato quando Jon ha lanciato questa idea, e ha adorato le immagini di un uomo armato e di un western. Quando eravamo bambini, Boba Fett era l’Uomo senza nome.

(…) L’idea di Jon era di re-immaginare quel personaggio come un cacciatore di taglie diretto e di riprendere quell’immagine da solitario pistolero. La vera rivelazione è stata questa idea di avere anche questo bambino e questo riferimento a Lone Wolf and Cub.

Nel cast della nuova stagione di The Mandalorian vi saranno anche Michael Biehn, Tamuera Morrison, Katee Sackhoff, Timothy Olyphant, Rosario Dawson che sarà live action l’iconica Ahsoka Tano, oltre a Pedro Pascal, Gina Carano, Carl Weathers e Bill Burr insieme a diversi altri personaggi. Alla regia dei nuovi episodi vi saranno Dave Filoni, Robert Rodriguez, Carl Weathers, Jon Favreau.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

CORRELATO A THE MANDALORIAN PARLA DAVE FILONI

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Trovate tutte le informazioni e le recensioni della serie nella nostra scheda

Fonte: CB