The Pembrokeshire Murders ha ottenuto i migliori dati di ascolto registrati da una serie drammatica di ITV negli ultimi cinque anni.
Il progetto con star Luke Evans è stato realizzato da World Productions, già nel team di Bodyguard e Line of Duty.

Nella serata di lunedì lo show ha registrato al debutto 6.3 milioni di spettatori nello slot delle 21, la cifra migliore dal lancio di The Durrells avvenuto nell’aprile 2016 e, andando oltre le première, i dati di ascolto più alti per un drama dopo Vera nel 2018.

Luke Evans interpreta l’agente di polizia Steve Wilkins nello show, ispirato a fatti realmente accaduti, che racconta il tentativo di individuare un serial killer e si basa sul libro Catching the Bullseye Killer scritto dall’ex agente Steve Wilkins in collaborazione con il giornalista Jonathan Hill.

La messa in onda delle rimanenti due puntate delle tre realizzate proseguirà stasera sugli schermi di ITV nel Regno Unito.

Che ne pensate dei dati di ascolto del debutto di The Pembrokeshire Murders? Lasciate un commento!

Luke Evans, prossimamente, sarà protagonista anche di Nine Perfect Strangers, le cui riprese si sono svolte in Australia, e dello show prodotto per Disney+ ideato come spinoff del film live-action La Bella e la Bestia.

Fonte: Deadline