WandaVision arriverà la prossima settimana su Disney+ con una première composta da due episodi.
Un comunicato stampa inviato alla stampa americana dichiara infatti:

I primi due episodi debutteranno su Disney+ venerdì 15 gennaio. Il terzo episodio debutterà venerdì 22 gennaio.

Gli spettatori potranno quindi immergersi nella storia raccontata dallo show con star Elizabeth Olsen e Paul Bettany, a differenza di progetti come The Mandalorian, con due puntate. La strategia riguardante la distribuzione potrebbe forse essere legata al particolare approccio narrativo, ispirato alle sitcom del passato, usata per svelare quanto accaduto a Wanda e Visione dopo il capitolo della storia conclusosi con Avengers: Endgame.

La sinossi della serie che debutterà in streaming il 15 gennaio su Disney+ anticipa:

Paul Bettany torna come Visione e Elizabeth Olsen nella parte di Wanda Maximoff – due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro vite di periferia ideali e iniziano a sospettare che non tutto sia come appare.

Lo show sarà il primo progetto originale prodotto dalla Marvel per la piattaforma dopo i ritardi che hanno causato lo slittamento della fine delle riprese di The Falcon and the Winter Soldier, con protagonisti Sebastian Stan e Anthony Mackie, di molti mesi e dei ritardi nella produzione di Loki, che segnerà il ritorno di Tom Hiddleston nella parte del villain dei film di Thor. Prossimamente, inoltre, si assisterà al debutto della serie animata What If…? e, successivamente, di Hawkeye con star Jeremy Renner e la giovane Hailee Steinfeld.

Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulla serie, i cui eventi sono ambientati dopo quanto accaduto nel film Avengers: Endgame, sono disponibili nella nostra scheda.

Che ne pensate della scelta di far debuttare WandaVision con una première composta da due episodi? Lasciate un commento!

Fonte: ComicBook