Le riprese di WandaVision sono ancora in corso, come rivela un tweet in cui si annuncia la rinuncia di Elizabeth Olsen a una convention australiana.
Su Twitter gli organizzatori dell’evento hanno scritto:

Sfortunatamente, a causa di alcuni cambiamenti dell’ultimo minuto riguardanti le riprese di WandaVision, Elizabeth Olsen non apparirà all’Auckgeddon. Tuttavia abbiamo ottenuto la partecipazione di un altro ospite famoso fantastico che farà un panel virtuale, quindi tenete gli occhi aperti per un annuncio questa mattina!.

Le riprese aggiuntive si sono svolte nelle ultime settimane a Los Angeles, rendendo quindi possibile il debutto di WandaVision nel 2020 in streaming su Disney+ come programmato. Si tratterà della prima serie prodotta direttamente dai Marvel Studios ad arrivare sulla piattaforma. Inizialmente questa doveva essere The Falcon and the Winter Soldier, ma i ritardi dovuti alla pandemia hanno costretto a rivedere il calendario delle uscite.

Questa la sinossi della serie tv:

Bettany torna come Visione e Olsen nella parte di Wanda Maximoff – due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro vite di periferia ideali e iniziano a sospettare che non tutto sia come appare.

Alla regia Matt Shakman, mentre Jac Schaeffer è capo sceneggiatrice. Le riprese dello show sono iniziate lo scorso novembre ad Atlanta, presso i Pinewood Studios. Le altre serie Marvel annunciate sono Loki, What If…?, Hawkeye, She Hulk, Moon Knight e Ms. Marvel.

CORRELATO A WANDAVISION ELIZABETH OLSEN

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Vi ricordiamo che tutte le informazioni sulla serie sono disponibili nella nostra scheda.

Fonte: ComicBook