C’è una persona che più delle altre ha un impatto maggiore nella vita di qualcuno? Randall cerca di rispondere a questa domanda in quel periodo che precede il suo ingresso all’università e mentre tutti i suoi famigliari pensano di conoscere la risposta, il giovane intellettuale trova un modo per raggirare la domanda e far riflettere tutti. Durante l’episodio si raccontano sei diversi momenti durante la festa del Ringraziamento. Nel passato troviamo i Grandi Tre durante il loro periodo adolescenziale, per l’appunto proprio quando Randall deve scrivere la lettera di ingresso al college. Durante questo momento chiave del ragazzo, il pubblico apprende qualcosa di più riguardo la separazione tra Miguel e Cherry e del conseguente rapporto di lui con i suoi figli che poi ritroveremo nella timeline del presente. Sempre nel passato, This Is Us sceglie con grande intelligenza di narrare la festa di origine cristiana dal punto di vista di una persona che nella sua vita l’ha sempre vissuta con tristezza: Jesse, ossia il compagno di William. “Six Thanksgiving” svela il primo incontro dei due uomini e di come la musica li abbia salvati e allontanati da tutte quelle dipendenze dannose e li abbia invece portati ad apprezzarsi come esseri umani in grado di amare e di comprendersi nonostante i drammi e le numerose cicatrici della vita.

In Vietnam, il pubblico scopre finalmente il significato di quella collanina e del motivo per cui quella donna decise di regalarla a Jack. Nonostante sia importante scoprire l’origine dell’oggetto, la suddetta finestra temporale ha un significato importante per Nicky e svela il suo ruolo nel campo come medico di guerra e di come queste esperienze lo abbiano cambiato e condotto a vedere le persone in modo differente. Jack, invece, nonostante le varie difficoltà, dimostra di essere sempre aperto al mondo e all’aiutare gli altri e proprio durante il giorno del Ringraziamento, il piccolo figlio della donna misteriosa della foto, dopo essersi ferito a un piede per via di una recinzione, si ammala a causa di un infezione. Nicky sceglie di non aiutarlo perché convinto che quello stesso bambino, apparentemente innocente e in difficoltà, un giorno avrebbe potuto tranquillamente uccidere un americano. Inizialmente, Jack resta sconvolto dalle parole del fratello e decide senza l’aiuto di Nicky di disinfettare la ferita e di salvare la vita al piccolo. Solo dopo che Nicki gli racconta una serie di avventure personali, Jack percepisce il dolore di suo fratello per la prima volta dopo il suo arrivo nel villaggio e comprende cosa si nasconde dietro a quell’atteggiamento burbero e autodistruttivo.

Nel presente viene approfondito per la prima volta il rapporto di Miguel con i suoi figli, chiaramente allontanatatisi da lui per via della separazione con Cherry. A quanto pare, loro hanno sempre visto malamente la nuova relazione del padre con Rebecca. Ma in fin dei conti, l’episodio in questione racconta quello è sempre mancato tra lui e i suoi figli: il confronto e di conseguenza un chiarimento. Dopo qualche momento di imbarazzo durante il pranzo del Ringraziamento, Miguel difende con orgoglio la sua relazione con Rebecca e rivendica tutto ciò che ha sempre fatto per loro nonostante le difficoltà con Cherry lo abbiano sempre portato ad allontanarsi e rappresentarlo ai loro occhi come un nemico. Nel mentre, Randall e Beth devono affrontare qualche difficoltà per via del recente ingresso di lei nella campagna politica. Jae-Won, esperto nel suo lavoro, si ritrova a scontrarsi con Randall per via dell’ingresso di Beth all’interno della campagna. A causa di un po’ di compassione, se così possiamo chiamarla, e quindi a causa della disoccupazione di lei, Randall si sente costretto a darle sempre ragione anche quando la donna non ne ha. Tutto sembra andare nel verso giusto fino a quando lei non si rende conto della realtà delle cose.

Deja, invece, sofferente e malinconica ripensa ad alcuni momenti del passato. Chiaramente triste per la situazione in cui si trova, la giovane ragazza è combattuta e non sa se rispondere a un messaggio di auguri da parte di sua mamma. Ma saranno momenti d’affetto tra Beth e sua figlia Tessa a ricordarle tutto quello che sua madre sapeva darle, nonostante la situazione in cui vivevano. Mentre Beth, Randall, Deja e Annie vanno alla mensa dei poveri, Kate e Toby cercano di preparare il pranzo del Ringraziamento: una vera sfida soprattutto per l’uomo, ancora in fase di recupero dopo il suo crollo emotivo. Intimorito anche dal constante confronto con Jack Pearson, Toby è il primo a scoprire la causa del malessere di Tess, rimasta a casa con loro per via di quella che apparentemente sembrava essere un’influenza. In realtà solo qualche minuto dopo, Tess uscirà dal bagno con un pacco di assorbenti. Dopo un momento esilarante in presenza di Toby, la giovanissima si confronta con Kate e oltre a raccontarle delle sue prime mestruazioni, le rivelerà qualcosa di speciale. Durante la chiacchiera, Tess fa capire a Kate di essere interessata alle ragazze e le chiede di non raccontare nulla ai suoi genitori.

“Six Thanksgiving” è forse uno degli episodi con più intrecci narrativi di tutto This Is Us e sebbene ci siano alcuni raccordi di montaggio poco precisi, le storie si amalgamano l’una con l’altra in maniera unica. In alcuni momenti della vita, anche uno sconosciuto può regalare un attimo di gioia o salvare qualcuno dalla depressione o perché no, dalla morte. L’impatto che alcuni individui, anche impensabili, possono avere sugli altri è proprio il succo di questo episodio dolceamaro. Ogni volta, gli autori dietro a questo grande progetto raccontano con maestria la vita in tutte le sue sfumature rimarcando sugli aspetti apparentemente più semplici. Ed è ancora la delicatezza, l’elemento più apprezzabile con cui si sceglie di raffigurare la vita di questi personaggi. Il Ringraziamento, così come successo nelle due precedenti stagioni, è solo un pretesto, o sarebbe meglio dire un contesto, che si aggiunge intelligentemente alla storia, senza risultare forzato per via degli obblighi della messa in onda americana.

Per confrontarvi con altri appassionati della serie, vi segnaliamo la pagina Facebook This Is Us Italia.

Consigliati dalla redazione