Arriva oggi su Netflix la terza stagione di Baby, la serie ideata da Andrea De Sica e Anna Negri interpretata da Benedetta Porcaroli, Alice Pagani, Giuseppe Maggio e Brando Pacitto.

Grazie al colosso dello streaming vi possiamo proporre una clip in esclusiva in cui Ludo, in occasione dei suoi 18 anni, esprime un desiderio mentre si accinge a spegnere le candeline sulla torta.

Trovate la clip nella parte superiore della pagina.

La stagione finale di Baby, la serie originale italiana prodotta da Fabula Pictures, debutta oggi 16 settembre su Netflix in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo. Nell’ultimo trailer della serie diffuso qualche settimana fa, abbiamo ascoltato le note del nuovo inedito di Achille Lauro Maleducata. Il brano fa parte della colonna sonora di Baby, così come il nuovo inedito di Levante feat. Altarboy Vertigine che ha accompagnato il teaser della stagione finale della serie.

Tornano i protagonisti della serie Benedetta Porcaroli (Chiara), Alice Pagani (Ludovica), Riccardo Mandolini (Damiano), Brando Pacitto (Fabio), Mirko Trovato (Brando), Lorenzo Zurzolo (Niccolò), Isabella Ferrari (Simonetta) e Claudia Pandolfi (Monica). Oltre a loro, Denise Capezza (Natalia), Chabeli Sastre Gonzalez (Camilla), Giuseppe Maggio (Fiore), Massimo Poggio (Arturo), Tommaso Ragno (Fedeli), Galatea Ranzi (Elsa), Max Tortora (Roberto) e Thomas Trabacchi (Tommaso). New entry di questa ultima stagione Anna Lou Castoldi (Aurora), Antonio Orlando (Pietro) e Ludovico Succio (Alessandro).

Baby stagione 3, la sinossi:

La verità affiora e sconvolge il mondo dei nostri protagonisti, costretti a fare i conti con le loro azioni, in una storia fortemente ispirata a un evento della vita reale che ha scosso la coscienza delle persone. L’amicizia tra Chiara e Ludovica è messa in seria discussione. Le dinamiche familiari sembrano essere cambiate per sempre, anche se le reazioni dei genitori saranno diverse. Ci sarà, infatti, chi tenterà di fare di tutto per aiutare i propri figli e chi, al contrario, proverà a salvare le apparenze fino alla fine.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!