Puntuale come ogni settimana, ecco il video ‘inside the episode’ che racconta l’episodio di Game of Thrones che è stato trasmesso in America ieri sera sulla HBO e qui in Italia, in contemporanea, su Sky Atlantic HD.

La puntata, intitolata ‘The Bells’, ha visto Daenerys radere al suolo Approdo del Re, cosa che è costata la vita a molti innocenti. David Benioff e D.B. Weiss, creatori e showrunner della serie spiegano che Daenerys ha visto le persone che le sono sempre state vicine tradirla o morire, e questo la porta a prendere la decisione che abbiamo visto: ‘conquistare’ Approdo del Re scegliendo la via del terrore piuttosto che quella della clemenza. Benioff dice: “Lei sceglie la violenza. E un Targaryen che sceglie la violenza è una cosa abbastanza terrificante”.
Benioff aggiunge inoltre che se Cersei non l’avesse tradita, se Missandei non fosse stata uccisa e se Jon non avesse rivelato la verità, sicuramente non avremmo mai visto questo lato di Daenerys Targaryen.

L’attenzione si sposta poi su Sandor e Arya. È il Mastino a salvare la vita della ragazza, convincendola a non rimanere. Nel corso della serie, Arya è probabilmente l’unico personaggio verso il quale Sandor abbia costruito un affetto, ed è per questo che la spinge a ‘non diventare come lui’.

Parlando poi di Cersei e Jaime, Benioff ricorda di una vecchia discussione con Bronn in cui — parlando del modo in cui avrebbero voluto morire — Jaime disse ‘tra le braccia della donna che amo’. Ed è così che accade. Weiss spiega che Jaime crede che lui e Cersei si appartengano, che sono venuti al mondo insieme e che debbano lasciarlo insieme.

Cosa ne pensate di questo video? Diteci la vostra opinione nei commenti!

Game of Thrones è ora in onda con la sua ultima stagione. Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Consigliati dalla redazione