Game of Thrones si è concluso senza svelare esattamente dove si trovi Drogon dopo la morte di Daenerys ed Emilia Clarke, interprete di sua “madre” ha svelato la sua ipotesi.
La simpatica star britannica, intervistata da Vanity Fair, si è sottoposta al test con la macchina della verità e ha rivelato alcune curiosità su se stessa e sulla sua esperienza sul set della serie.

Tra le domande a cui ha risposto Emilia c’è stata quella dedicata ai “figli” della Madre dei draghi e l’attrice ha spiegato di avere un preferitio:

Drogon in un certo senso, è il mio figlio maggiore, è stato il primo davvero. Quando i tre sono usciti dalle uova penso sia stato il primo a emergere.

Dopo il finale di Game of Thrones, che ha mostrato il drago fondere l’ormai iconico trono e volare via con il corpo senza vita di Daenerys, l’interprete dell’ultima Targaryen ha spiegato:

Mi piacerebbe pensare che sia andato alle isole Hawaii. So c’è un posto specifico in cui vanno i draghi, altrimenti sta semplicemente vagando. Piangendo.

Che ne pensate dell’idea di Emilia riguardante il destino di Drogon in Game of Thrones? Lasciate un commento!

Potete rimanere aggiornati sulla serie e i futuri spinoff grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Winter is coming

Consigliati dalla redazione