Netflix ha diffuso in lingua originale e in italiano il trailer della nuova serie animata Hoops, in arrivo sulla piattaforma il prossimo 21 agosto. Qui sopra potete vedere il trailer originale, mentre di seguito quello in italiano:

La prima stagione della serie sarà composta da dieci puntate. Il personaggio principale sarà doppiato in originale da Jake Johnson (New Girl) e il progetto è stato scritto e sviluppato da Ben Hoffman (The Late Late Show with James Corden, Archer), Phil Lord e Chris Miller (The Lego Movie), Bento Box (Bob’s Burgers) e 20th Century Fox TV. Al centro della storia ci sarà l’allenatore di basket di un liceo, descritto come una testa calda e sboccato, che pensa di riuscire a trasformare la sua disastrosa squadra in un team in grado di farlo entrare nelle categorie superiori.

Johnson ha il ruolo dell’allenatore Ben Hopkins, un uomo patetico, arrabbiato e collerico che cerca disperatamente di dimostrare il proprio valore, ma cerca sempre il modo più facile per compiere il proprio lavoro. Ben non prova vergogna ed è egoista, quando ha l’opportunità di fare la cosa giusta fallisce quasi sempre.
Rob Riggle interpreta Barry Hopkins, il padre di Ben che è un ex atleta professionista che è diventato proprietario di una steakhouse. Barry critica spesso il figlio e non lo rispetta, pur volendo il meglio per lui.

Natasha Leggero sarà Shannon, la moglie di Ben che è conosciuta per il suo comportamento impulsivo e le decisioni affrettate. Da quando ha lasciato Ben è maggiormente concentrata e determinata a trasformare il suo allevamento di cavalli in un successo. Ron Funches ha la parte di Rob, l’assistente e miglior amico di Ben, dal comportamento opposto rispetto al protagonista.

Cleo King sarà Opa, il capo di Ben e preside della Lenwood High che non ama il proprio lavoro e ha un linguaggio volgare quasi quanto quello di Ben. La donna è sfortunata in amore, superstiziosa e ha un talento per il canto. A.D. Miles è infine Matty, un sedicenne che è stato abbandonato dal padre e ha delle difficoltà nell’accettare il proprio corpo all’esterno di un campo da basket e nel stringere amicizia con altre persone.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: YT