Con un video pubblicato su YouTube, Netflix ha annunciato l’arrivo della seconda parte del reboot dei Cavalieri dello zodiaco. La seconda parte dell’anime è composta da sei episodi, esattamente dopo la prima, e continua a raccontare le avventure dei Saint di Atena. Potete vedere il video qui sopra.

Gli eventi raccontati tra le pagine del manga di Kurumada erano già stati adattati in una serie animata nel 1986. Alla regia della serie c’è Yoshiharu Ashino e la sceneggiatura è firmata da Benjamin Townsend. Shannon Eric Denton, Thomas F. Zahler, Joelle Sellner, Travis Donnelly, Thomas Pugsley, Saundra Hall, Shaene Siders e Patrick Rieger. A occuparsi del design dei personaggi sono Terumi Nishii e Takashi Okazaki.

All’arrivo del primo materiale dello show, ha fatto parlare soprattutto la decisione di far diventare Shun una donna in questa versione.  Il produttore Eugene Son su Twitter aveva spiegato nel dettaglio i motivi della decisione:

(…) trent’anni fa era normale vedere un gruppo di ragazzi che combattevano per salvare il mondo senza ragazze intorno. Era la prassi. Oggi il mondo è cambiato. La normalità è vedere ragazzi e le ragazze che lavorano fianco a fianco. Ci siamo abituati a vederlo. Giusto o sbagliato, il pubblico può vedere un gruppo di soli uomini come un nostro tentativo di fare un’affermazione su qualcosa. E forse trent’anni fa vedere delle donne che tirano calci e pugni l’un l’altra non era qualcosa a cui si pensava. Ma oggi non è lo stesso.

Potete leggere il resto della dichiarazione qui.

CORRELATO A I CAVALIERI DELLO ZODIACO SU NETFLIX