Chi ha visto Stranger Things sa che la serie, ambientata negli anni ottanta, è un concentrato di riferimenti cinematografici e alla cultura popolare dell’epoca. Ora, in un nuovo video pubblicato da Wired, sono i creatori stessi Ross e Matt Duffer a elencare tutti i film a cui si sono ispirati nelle tre stagioni fino ad ora.

Da grandi cinefili, i Duffer hanno infarcito ogni episodio di citazioni piccole o grandi, e ora le elencano nel giro di quasi mezz’ora. Oltre agli ovvi Alien, Ghostbusters, E.T si parla anche di Nightmare, tutti gli Indiana Jones, Lo Squalo, Frankenstein, Gremlins e altro ancora. Ecco la lista completa dei 27 film citati, la maggior parte sono precedenti al 1985, ma alcuni sono successivi all’epoca in cui è ambientata la serie:

  • Alien (1979)
  • Aliens (1986)
  • Stati di Allucinazione (1980)
  • Carrie – Lo Sguardo di Satana (1976)
  • Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo (1977)
  • Cujo (1983)
  • E.T. (1982)
  • 1997: Fuga da New York (1981)
  • Fenomeni paranormali incontrollabili (1984)
  • Frankenstein (1931)
  • Ghostbusters (1984)
  • Gremlins (1984)
  • Indiana Jones (tutti)
  • Nightmare – Dal profondo della notte (1984)
  • It (1990)
  • Lo Squalo (1975)
  • I film di John Hughes
  • Jurassic Park (1993)
  • Mad Max – Interceptor (1979)
  • Risky Business – Fuori i vecchi… i figli ballano (1983)
  • Scanners (1981)
  • Stand By Me – Ricordo di un’estate (1986)
  • Star Wars: Episode V — L’Impero Colpisce Ancora (1980)
  • Super 8 (2011)
  • La Casa (1981)
  • L’Esorcista (1973)
  • La Cosa (1982)

Trovate il video qui sopra!

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La terza stagione di Stranger Things è arrivata su Netflix il 4 luglio ed è composta da otto episodi. La sinossi ufficiale dichiara:

Siamo nel 1985 a Hawkins, nell’Indiana, ed è esplosa l’estate. La scuola è finita, c’è un nuovo centro commerciale in città, e la banda di Hawkins è ormai entrata nell’adolescenza. Sbocciano storie d’amore che complicano le dinamiche del gruppo, e tutti loro dovranno capire come crescere senza separarsi. Nel frattempo, il pericolo incombe. Quando la città è minacciata da nemici vecchi e nuovi, Undici e i suoi amici comprendono che il male non ha mai fine: si evolve. Ora dovranno unirsi per sopravvivere e ricordare che l’amicizia è sempre più forte della paura.

Accanto ai vecchi amici della prime due stagioni – Millie Bobbie Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Dacre Montgomery, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Joe Keery, Cara Buono, Winona Ryder e David Harbour – si sono aggiunti Maya Hawke, Jake Busey, Francesca Reale e Cary Elwes.

Potete rimanere aggiornati sullo show grazie alla nostra scheda.