Nel corso di un panel, Anthony Starr ha ricreato la scena del latte bevuto da Patriota nella seconda stagione di The Boys. Potete vedere il video qui sopra, già sincronizzato al minuto corrispondente. Il momento, abbastanza esilarante, è avvenuto nel corso della diretta video per il New York Comic-Con, di fronte allo sguardo sorpreso e divertito, o disgustato, degli altri attori. La domanda posta era: “come reagirebbe Patriota se scoprisse che il braccio destro di Butcher si chiama Mother’s Milk?”. Il riferimento è allo strano complesso edipico di Patriota nei confronti di Madelyn Stillwell, morta alla fine della prima stagione. All’inizio della seconda, vediamo Patriota bere del latte materno in una scena cult e repellente al tempo stesso.

La risposta di Anthony Starr:

Penso che Homelander vedrebbe Mother’s Milk come una specie di fidanzata o moglie surrogata per Butcher, quindi penso che probabilmente lo userebbe per torturarlo. Per infliggere una sorta di dolore emotivo o danno psicologico a William. Sì, non credo che sarebbe sicuramente piacevole per Mother’s Milk. Non credo che sarebbe davvero molto divertente per nessuno di loro. Oppure potrebbe essere solo un po’ così…

A quel punto l’attore ha preso un bicchiere di latte, l’ha bevuto e ha iniziato a fare i gargarismi, nello sconcerto e risate dei suoi colleghi.

CORRELATO A THE BOYS: ANTHONY STARR RICREA LA SCENA DI PATRIOTA E DEL LATTE

Creata da Eric Kripke, e prodotta a livello esecutivo da Seth Rogen ed Evan Goldberg, The Boys vede per protagonisti Karl UrbanJack QuaidAntony Starr, Erin Moriarty, Jessie T. UsherLaz Alonso, Chace CrawfordTomer Capon, Karen Fukuhara e Aya Cash.

Lo show, tratto dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, mostra un mondo popolato da supereroi molto amati dalla gente, tutti ‘gestiti’ da un’azienda, la Vaught. Ogni ‘Super’ ha delle peculiarità, ma tutti hanno una cosa in comune: non sono ciò che sembrano, perché — a tratti — piuttosto che essere corretti e leali tendono a comportarsi come dei villain. Per contrastare e punire sia l’azienda alle loro spalle che i ‘Super’, degli ex agenti rimettono insieme la loro squadra, i ‘Boys’.

Intanto, Amazon ha deciso di spingere l’acceleratore sulla realizzazione di una nuova serie che sarà incentrata su dei ‘Super’ molto giovani che frequentano un college ideato proprio per loro, che viene gestito dalla Vaught International. La descrizione del nuovo progetto spiega che il progetto è “in parte una serie sulla vita al college, e in parte Hunger Games”, ma “con tutto il cuore, la satira e l’indecenza di The Boys”. Lo show sarà ambientato “nell’unico ed esclusivo college americano per giovani supereroi”.

Trovate tutte le notizie sulla serie nella nostra scheda.

Fonte: YT