The Boys tornerà prossimamente sugli schermi con gli episodi della seconda stagione e il cast, in un nuovo video realizzato per Amazon Prime, leggono le recensioni negative condivise online dagli spettatori.
Sullo schermo appaiono quindi Chase Crawford (The Deep), Tomer Capon (Frenchie), Laz Alonso (Mother’s Milk), Jessie T. Usher (A-Train), Jack Quaid (Hughie), Dominique McElligott (Queen Maeve), Nathan Mitchell (Black Noir), e Karen Fukuhara (The Female) impegnati nella lettura dei commenti allo show che non sono andati oltre 1 sola stella.

Oltre chi considera la visione degli episodi alla pari di un’emicrania, le recensioni criticano la violenza, il linguaggio esplicito, la mancanza di azione o di momenti divertenti, arrivando a sostenere che la serie sia realmente spazzatura.
Capon e gli altri membri del cast reagiscono così in modo irriverente e determinato, accettando alcune critiche e respingendo al mittente molti altri commenti negativi.
Alonso critica poi duramente chi sostiene che lo show sia pessimo a causa del linguaggio vietato ai minori e la mancanza di sequenze spettacolari.

Lo show, tratto dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, mostra un mondo popolato da supereroi molto amati dalla gente, tutti ‘gestiti’ da un’azienda, la Vaught. Ogni ‘Super’ ha delle peculiarità, ma tutti hanno una cosa in comune: non sono ciò che sembrano, perché — a tratti — piuttosto che essere corretti e leali tendono a comportarsi come dei villain. Per contrastare e punire sia l’azienda alle loro spalle che i ‘Super’, degli ex agenti rimettono insieme la loro squadra, i ‘Boys’. La seconda stagione inizierà proprio dove terminava la prima – e a proposito del finale, Eric Kripke ha spiegato qualche mese fa per quale motivo è diverso da quello dei fumetti.

CORRELATO A RECENSIONI DI THE BOYS

Che ne pensate del video con le recensioni negative di The Boys? Ditecelo nei commenti!

Potete rimanere costantemente aggiornati sulla serie grazie ai contenuti presenti nella nostra scheda.